Crea sito

BoyScout salvano cane caduto nel lago ghiacciato

Un gruppo di Boy Scout di Kalamazoo ha avuto la possibilità di mettere alla prova alcune delle loro competenze salvavita in un camp durante il fine settimana. Avevano appena intrapreso un escursione di cinque miglia quando hanno visto un cane correre su un laghetto ghiacciato e sprofondare nel ghiaccio. Grazie a un intervento tempestivo sono stati in grado di tirare fuori il cane giusto in tempo e salvargli cosi la vita.

I ragazzi si trovavano in un camp per guadagnare una nuova mostrina Scout.

“Il piano era solo di fare un escursione di cinque miglia, e non pensavamo davvero di arrivare così lontano”, ha detto Garrett Bloom.

“Abbiamo visto questo cane correre sul ghiaccio formatosi sulla parte superiore del lago, e sorpresi, ‘Oh wow, un cane,’ e poi vediamo il cane muoversi affannato e cadere in acqua.”

Bloom e un altro esploratore, Frederick Miller, si precipitano di nuovo al loro campeggio per prendere una canoa per salvare il cane, ma non avevano con loro i remi.

Boyscout salvano cane caduto nel lago ghiacchiato

“E ‘stata una prova di tutte le cose che avevamo imparato negli scout e abbiamo imparato a pensare veloce ed essere creativi”, ha spiegato Miller.

“Non c’era molto in giro, ci sono stati per lo più ramoscelli. Poi abbiamo trovato due tronchi e li abbiamo presi e portati giù per usarli come remi. ”

I due ragazzi e il loro maestro esploratore Phillip Miller salirono in canoa e remarono in direzione del cane in difficoltà. Dovevano essere estremamente attenti a non far ribaltare la canoa nel momento in cui  hanno tirato a bordo il cane.

“Questa è una parte del giuramento Boy Scouts, fare una buona azione tutti i giorni, e così è stato”, ha detto Bloom. “Non era nulla di speciale per noi, abbiamo fatto quello che credevamo giusto.”

Il cane, di nome Scooby, ora sta felicemente bene.

Comments

comments

You May Also Like